Salerno – Abbandono scolastico allarmante nel Cilento e Agro nocerino

E’ allarmante il dato della dispersione scolastica in provincia di Salerno. L’abbandono della scuola riguarda soprattutto gli istituti superiori e le aree territoriali del Cilento e Agro Nocerino. Sono circa 900 gli studenti che hanno deciso di non continuare gli studi.

Il dato riferito oggi dal Mattino di Salerno emerge da un raffronto biennale delle iscrizioni che punta i riflettori sulle presenze in classe agli anni successivi al triennio. Secondo l’indagine, erano 11.988 due anni fa ed ora sono 11.099. Il neo responsabile della redazione salernitana del Mattino, Paolo Russo, intervenuto questa mattina alla rassegna stampa di Radio Alfa, ha detto che l'indagine ha richiesto alcuni giorni di lavoro e che gli abbandoni derivano dal trasferimento fuori regione di molte famiglie, ma anche al maggior ricorso alle scuole paritarie.

Lascia un Commento