Salerno: Abbandono rifiuti, l’Arpac impiega citycar video-equipaggiate

Giro di vite dell’Arpac contro l’abbandono dei rifiuti che danno vita a microdiscariche sparse sul territorio soprattutto lungo le strade. Presto su tutta la Campania, l’Agenzia per la protezione ambientale metterà in servizio delle automobili dotate di telecamere per riprendere e documentare le illegalità. L’iniziativa, di cui riferisce il Mattino di Salerno, è del commissario straordinario dell’Arpac, Pietro Vasaturo, che per questo controllo repressivo e preventivo doterà l’agenzia di 10 citycar, due delle quali a Salerno e provincia. Foto e filmati saranno poi consegnati a chi sarà incaricato delle indagini.

L’Arpac in passato ha fatto ricorso anche a sistemi più costosi per combattere la guerra contro l’inciviltà ambientale: i droni, velivoli senza pilota, in volo sulle coste salernitane, da Positano a Capaccio per scovare gli attentatori dell’ambiente.

Lascia un Commento