Salerno – A Vincenzo Giordano l’intitolazione di una piazza di Mariconda

Sarà intitolata a Vincenzo Giordano, sindaco di Salerno dal 1987 al 1993, la nuova piazza di Mariconda Alta all’incrocio tra le vie Pepe e Russo. Lo ha annunciato sabato sera il sindaco-viceministro di Salerno Vincenzo De Luca in occasione della cerimonia di inaugurazione del nuovo arredo urbano, dei parcheggi e della pubblica illuminazione. “Questa piazza che intitoleremo a Vincenzo Giordano – ha dichiarato De Luca – è coerente con la figura di un militante politico e di un pubblico amministratore semplice e sempre a contatto con la gente nel quotidiano impegno per il miglioramento della vita della nostra comunità”. Per quel che riguarda invece i lavori a Mariconda, il sindaco ha sottolineato che con l’entrata in funzione della metropolitana nel quartiere aumenterà la qualità di vita e anche il valore immobiliare delle nuove abitazioni.

“A Salerno un giusto riconoscimento per il sindaco galantuomo Vincenzo Giordano. La stagione riformista ha rappresentato la svolta per la città”. E’ quanto afferma il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, in merito alla decisione del sindaco di Salerno. Il governatore ringrazia Tommaso D’Angelo, direttore di Cronache Salernitane e tutti i giornalisti che, hanno lavorato per questo obiettivo.

Lascia un Commento