Salerno, 59enne minaccia di darsi fuoco davanti al Tribunale. Bloccato dalla Polizia

Era controllato da qualche giorno dagli agenti della Digos di Salerno, Luigi Caruccio, 59 anni, dopo essersi cosparso con un liquido infiammabile ha minacciato oggi con un accendino di darsi fuoco nei pressi dell’ingresso di Corso Vittorio Emanuele del Palazzo di Giustizia.

L’uomo è stato bloccato dalla polizia e successivamente portato in ambulanza all’ospedale. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco.

Caruccio non è nuovo a proteste eclatanti in quanto ritiene di essere vittima di ingiustizie

Abbiamo raccolto i motivi della protesta, questa mattina in diretta, dalle voci dei colleghi di Caruccio

Riascolta
protesta Lucio Caruccio

Lascia un Commento