Salerno, 50enne resta incastrato tra gli scogli. Salvato dai bagnini

Un uomo di 50 anni è stato salvato da due dei sei bagnini del lido Sea Garden di Salerno.

L’uomo, si era tuffato per una nuotata da una spiaggia libera della zona orientale di salerno quando è rimasto incastrato con un piede tra gli scogli che caratterizzano questa parte dell’arenile cittadino.

La sua richiesta di aiuto è stata ascoltata da alcuni bagnanti che hanno chiesto l’intervento della guardia costiera al 1530. Dalla capitaneria di porto, l’sos è stato girato al lido più vicino per un intervento immediato. Due bagnini, con il pattino, hanno raggiunto l’uomo che era vicino a perdere le forze ed era dolorante per la ferita al piede.

Uno dei due bagnini si è tuffato in profondità per disincastrare il piede. L’uomo è stato portato al lido e lì soccorso dai sanitari.  

Lascia un Commento