Salerno, 41enne arrestato per violenza sessuale su una 14enne

Un uomo di 41 anni è stato arrestato a Salerno con la pesante accusa di violenza sessuale aggravata e continuata ai danni di una ragazzina che oggi ha 14 anni.

Le violenze si sarebbero invece consumate un anno fa, quando ne aveva 13.

L’uomo – come riporta la Città in edicola – è un vigilante amico di famiglia che aveva cominciato a tormentare la ragazzina fino allo stupro avvenuto ad ottobre del 2017. Poi le minacce affinchè non ne parlasse.

La madre ha poi scoperto la terribile vicenda guardando il cellulare della figlia dove ha scoperto alcuni messaggi hard. La donna ha quindi denunciato il tutto ai carabinieri della Stazione di Mercatello, che hanno eseguito delle indagini molto rapide fino all’arresto del 41enne.

Lascia un Commento