Salerno – 39enne rumeno muore cadendo sugli scogli di Piazza della Concordia

Sarà effettuato oggi l’esame sul corpo del 39enne di nazionalità romena morto stanotte a Salerno precipitando sugli scogli di piazza della Concordia. A dare l’allarme alcuni passanti che hanno notato il corpo riverso sugli scogli. Sul posto, i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno recuperato il cadavere.
Sono in corso indagini sulla dinamica dell’accaduto ma non si esclude che la vittima, 
forse dopo aver bevuto, abbia perso l’equilibrio facendo un volo di tre metri e sbattendo la testa sulle rocce. Non si esclude però che l’uomo possa anche essere stato spinto da terze persone, magari nel corso di una lite.  

Lascia un Commento