Salerno: 33enne rapinato e sequestrato

Brutta avventura per un 33enne salernitano che questa mattina è stato rapinato e sequestrato da un 26 enne di Napoli già noto alle forze dell'ordine. L’uomo ha chiesto l’aiuto dei carabinieri raccontando di essere stato aggredito da un individuo che lo ha costretto con le minacce a consegnare la fede nuziale e circa 70 euro. Poi, non essendo soddisfatto del bottino, il rapinatore lo ha costretto a un lungo giro per le stradine intorno al lungomare fino a raggiungere un apparecchio bancomat. Subito dopo il prelievo forzato il malfattore si e' allontanato di corsa. I carabinieri sono riusciti a rintracciare il giovane mentre si stava allontanando dal lungomare e lo hanno arrestato.

Lascia un Commento