Salerno – 29 Mln nella legge di stabilità per la Cittadella giudiziaria

La somma di 29 milioni di euro per il completamento della Cittadella giudiziaria sarà inserita nella prossima Legge di Stabilità. E’ la buona notizia che è venuta fuori dall’incontro al Ministero dell’Economia che il sindaco di Salerno e vice ministro Vincenzo De Luca ha promosso stamani con il vice ministro all’Economia e Finanze, Stefano Fassina, dedicato al reperimento dei fondi necessari al completamento della Cittadella Giudiziaria di Salerno.
All’incontro ha partecipato anche Luigi Birritteri, Capo Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria. I 29 milioni di euro da inserire nella legge di Stabilità saranno utilizzati per completare il nuovo Palazzo di Giustizia, dotarlo degli arredi e delle necessarie strumentazioni tecnologiche, operative e di sicurezza. Pochi giorni fa sono stati consegnati i parcheggi sotterranei ed i locali destinati all’archivio per consentire il primo trasferimento degli archivi collocati in altre sedi. Gli spazi per la Giustizia a Salerno sono davvero pochi e risicati e la situazioni si è complicata ulteriormente con la chiusura di sedi distaccate e conseguente accorpamento al Tribunale del capoluogo.

Lascia un Commento