Salerno, 26 milioni per riqualificare le periferie. L’assessore De Maio ad una riunione tecnica a Roma

Salerno è fra le prime 24 città italiane che sono state ammesse ai finanziamenti del programma nazionale per la riqualificazione delle periferie urbane. Per il capoluogo salernitano sono disponibili 18 milioni di euro di fondi pubblici a cui si aggiungono altri 8 milioni dei privati. Risorse importanti da investire entro i prossimi 20 mesi.

Ieri, a Roma l’assessore comunale all’Urbanistica Mimmo De Maio ha partecipato ad una riunione tecnica a Palazzo Chigi. Questa mattina è stato nostro ospite per parlarne.

Riascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Assessore De Maio riqualificazioni periferie

Lascia un Commento