Salerno: 25 tifosi della Salernitana raggiunti da Daspo

Dopo la partita giocata a Frosinone lo scorso 18 dicembre, 25 tifosi della Salernitana sono stati raggiunti dal provvedimento di Daspo, il divieto di assistere alle manifestazioni sportive. I venticinque tifosi campani furono bloccati al casello di Frosinone e trovati in possesso di tagliandi non validi per assistere all'incontro. Secondo gli accertamenti della polizia, i biglietti erano stati acquistati in maniera irregolare presso alcune ricevitorie dell'hinterland salernitano. I tifosi ospiti, sempre secondo la polizia, manifestarono l'intento di accedere nei settori riservati ai tifosi del Frosinone. Un altro gruppo di circa cinquanta persone, quel giorno, evitò invece i controlli autostradali portandosi nella centrale via Aldo Moro, in prossimità della curva dei tifosi locali, e manifestando poi l' intenzione di avere con questi contatti violenti al termine dell'incontro. Per loro la Digos, in collaborazione con la Questura di Salerno, sta procedendo all'identificazione per i relativi provvedimenti sanzionatori. 

 

Lascia un Commento