Salerno, 220 milioni di euro il “cambio look” del porto di Salerno

Ammonta a circa 220 milioni di euro la cifra degli investimenti destinati a cambiare il “look” al porto di Salerno. Gli interventi principali riguarderanno la spiaggia di Santa Teresa e il Molo Manfredi.

L’intervento alla spiaggia di Santa Teresa prevede la modifica dell’attuale scogliera, radicata all’angolo tra i due lati a mare di Piazza della Libertà, attraverso la realizzazione di un prolungamento di circa 115 metri, per il quale si è adottata una configurazione finale a “gomito”, con allineamento verso l’interno del bacino esistente. L’importo dell’opera è di oltre 1,7 milioni di euro, ma, ad oggi, manca ancora l’approvazione del progetto esecutivo da parte della stazione appaltante. Dopo l’ok degli uffici tecnici, dovrà essere indetta la gara ad evidenza pubblica. I lavori effettivi dureranno sei mesi.

Per quanto riguarda il Molo Manfredi invece, il valore del progetto è di 7 milioni di euro e riguarda il restyling urbanistico dell’area corrispondente all’ingresso al Molo, compreso il piazzale intorno alla Stazione Marittima. L’intera banchina sarà dedicata, in particolare, all’accoglienza delle navi da crociera e dai servizi accessori e complementari a quelli offerti dalla Stazione Marittima.

Lascia un Commento