Salerno, il 18 e 19 marzo “Sui sentieri della felicità”

Sabato 18 marzo e domenica 19 marzo, appuntamento a Salerno, presso il Convitto Torquato Tasso per l’evento “Sui sentieri della Felicità”, promosso dall’Aspic, Associazione presente sul territorio salernitano da 25 anni che promuove iniziative per migliorare il benessere sociale e la prevenzione del disagio.

Il Convegno sarà la base di partenza per un impegno permanente sul tema della felicità.

Le persone felici, affermano gli organizzatori, si ammalano di meno, sono meno competitive, creano ambienti salubri, affrontano meglio le situazioni esistenziali della vita, non hanno bisogno di drogarsi, di mangiare in eccesso, di fumare, di giocare d’azzardo, godono di buone relazioni familiari. Dunque vale la pena, studiare la condizione della felicità dai diversi punti di vista e chiedersi quali sono i fattori che ne garantiscono la stabilità nel tempo.

Ne abbiamo parlato con una delle organizzatrici, Mariangela Catania.

Riascolta qui l’intervista realizzata da Antonella D’Alto
Mariangela Catania

Lascia un Commento