Il salernitano Angelo Clarizia vicecommissario Figc

E’ il salernitano Angelo Clarizia il vice-commissario della Figc (Federazione Italiana Giuoco Calcio). E’ stato nominato dalla Giunta nazionale del Coni.

Nato a Salerno il 6 settembre 1948, di professione avvocato, Clarizia farà parte della squadra commissariale guidata dal segretario generale del Coni, Roberto Fabbricini, e dall’ex calciatore Alessandro Costacurta.

Clarizia, che nel corso della sua quarantennale esperienza professionale ha prestato la propria assistenza soprattutto nell’ambito del diritto amministrativo. Dal 2008 è professore ordinario di diritto amministrativo presso la facoltà di Scienze Politiche della “Sapienza” di Roma. È esperto in materia di arbitrati e dal 2003 è giudice del Tribunale amministrativo europeo presso il Consiglio d’Europa a Strasburgo.

“Garantisco massimo impegno sotto il profilo della risistemazione degli statuti” queste le prime dichiarazioni del vice-commissario Figc, il salernitano Angelo Clarizia

Lascia un Commento