Salernitani nel Mondo: la ricercatrice Maria Morena in Canada studia i meccanismi dei ricordi

Ad un'esperienza scioccante o terrificante, alcune persone reagiscono andando avanti con la vita, mentre altre non sono in grado di controllare o contenere le memorie di paura e subiscono gli effetti paralizzanti associati al Disturbo da Stress Post-Traumatico (PTSD). Per dare delle spiegazioni scientifiche a queste reazioni del cervello umano è impegnata in una interessante e complessa ricerca all’Università di Calgary in Canada, la dottoressa Maria Morena, originaria di Teggiano, in provincia di Salerno.

Laureata in Farmacia dal 2011 alla Sapienza di Roma, Morena ha svolto un dottorato di ricerca in Tossicologia e nel campo della Neuropsicofarmacologia comportamentale. Ha quindi vinto una delle 24 borse di ricerca alla Calgary dove sta portando avanti lo studio sui circuiti del cervello che creano i ricordi, sotto la supervisione del dottor Matthew Hill.

Di questi studi e della storia di un’altra giovane eccellenza salernitana all’estero parleremo nella puntata dei Salernitani nel Mondo in onda su Radio Alfa venerdì 1 aprile 2016, alle ore 16.

Vi aspettiamo sulle frequenze di Radio Alfa e in streaming.

Lascia un Commento