Salernitani nel mondo, Ciro Pirone da Boston ci spiega il calo nell’export dei vini italiani

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il mercato USA resta il più importante all’estero per il vino italiano, ma dopo avere per più di 10 anni guidato la crescita delle esportazioni, ora mostra segnali di contrazione.  Come emerge dai dati delle Dogane, sulla prima metà 2023, analizzati dall’Agenzia Ice di NewYork, le importazioni di vino italiano negli USA si sono attestate a 1,05 miliardi di dollari, in calo del -7% sullo stesso periodo 2022. 

Abbiamo fatto il punto e cercato di capire anche le ragioni di questo calo delle importazioni di vino negli USA con Ciro Pirone, salernitano, che da 24 anni vive a Boston nel Massachusetts. E’ responsabile del portafoglio vini italiani di una importante società che distribuisce vini italiani in molte città degli Stati Uniti.

Check il primo local market online

Il file audio (podcast) di questa notizia è scaduto. Qualora volessi riascoltarlo, puoi inviare una richiesta comunicando il tuo Nome e la tua Email.


Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sulla privacy

Unisciti gratis al canale WhatsApp e  di Radio Alfa, per ricevere le nostre notizie in tempo reale. Ci trovi anche su Google News.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookInstagram, X e YouTube.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia

Lascia un Commento