Salernitana, trasferta amara. Contro il Trapani perde 1-0

Trasferta amara in terra sicula per la Salernitana: la squadra guidata da Alberto Bollini perde per 1 a 0 contro il Trapani.

A decidere il match un goal, al 40′ del primo tempo, di Maracchi su colpo di testa. Retroguardia della Salernitana ancora una volta non impeccabile.

Trapani superiore ai granata di Lotito e Mezzaroma sia nel primo tempo (Gomis è costretto ad almeno due interventi salva risultato) sia nella ripresa, con almeno due occasioni per il raddoppio.

La Salernitana è tutta in un tiro dalla distanza di Coda al 18′ deviato in angolo dall’estremo difensore del Trapani e in un tiro di Donnarumma al 43′, respinto dal portiere dei locali.

Nella ripresa, nonostante l’ingresso di Rosina e quello di Joao Silva, con una Salernitana a trazione anteriore, il risultato non è cambiato.

E sono tre, adesso, i punti di vantaggio sulla zona play out, con Pro Vercelli, Pisa, Avellino, Latina e Trapani, tutte dirette concorrenti della Salernitana, che hanno ottenuto i tre punti nella 27a giornata.

Martedì prossimo, per il turno infrasettimanale, allo stadio Arechi arriva la Spal, attualmente sola al secondo posto in classifica.

Lascia un Commento