Salernitana-Spezia, finisce 2-0. E’ la prima vittoria dei granata in campionato

Un gol per tempo (doppietta di Peter Pan Rodriguez) e la Salernitana ottiene la prima vittoria in campionato, superando per 2 a 0 lo Spezia.
7465 gli spettatori presenti allo stadio Arechi, in un caldo più primaverile che autunnale Bollini schiera un 3-4-1-2 con Sprocati dietro le due punte Bocalon e Rodriguez, che parte nuovamente titolare dopo la disastrosa prestazione contro la Pro Vercelli.
Parte meglio lo Spezia, che nei primi 15 minuti di gioco, nonostante giochi in trasferta, riesce a imbrigliare la Salernitana con un discreto predominio territoriale. Al 14′ Rodriguez si libera di un avversario e tenta la conclusione, pallone fuori. Un minuto dopo combinazione Bocalon-Rodriguez-Sprocati, il numero 28 viene anticipato da Di Gennaro in uscita. E’ solamente il preludio al vantaggio, che arriva al 19′: assist di Bocalon a Rodriguez che questa volta di destro non sbaglia, 1 a 0 ed esultanza per il numero 9 sotto la curva Sud. La Salernitana potrebbe raddoppiare al 30′, ma Di Gennaro si supera su un sinistro di Sprocati. Occasione per lo Spezia al 42′, palo dalla distanza di Acampora: si va al riposo sull’1 a 0.
La ripresa segue lo stesso copione del primo tempo, con lo Spezia in avanti e la Salernitana ad attendere, con la differenza però che i granata sono in vantaggio. Ugualmente al primo tempo, però, dopo poco più di 15 minuti, i granata vengono fuori e al 22′ trovano il 2 a 0: Kiyine (ottimo il suo impatto sulla partita, entrato al posto dell’infortunato Tuia) dalla destra mette in mezzo, il pallone finisce a Vitale che dalla sinistra appoggia in mezzo per Rodriguez, che tutto solo davvero non può sbagliare. Il risultato non cambia sino al termine: Salernitana 2 Spezia 0, per i granata la prima vittoria in campionato.

Lascia un Commento