Salernitana resta in B, l’auspicio del sindaco Napoli e dell’assessore Caramanno. Ascolta

La Salernitana è salva e resta in Serie B, mentre il Venezia retrocede in Serie C. Salvezza sudata per i granata, conquistata ai calci di rigore che sono stati decisivi, con gli errori dal dischetto di Bentivoglio e Coppolaro.

Soddisfatto l’allenatore Leonardo Menichini il cui incarico resta confermato, come da accordi con la società.

Stamattina abbiamo raccolto anche la soddisfazione del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, e dell’assessore allo sport Angelo Caramanno, nell’ambito della conferenza di presentazione dell’annullo filatelico di Poste Italiane per il centenario della Salernitana del prossimo 19 giugno. 

Ascolta
Napoli e Caramanno


Lascia un Commento