Salernitana, prime dichiarazioni del nuovo tecnico Colantuono

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

“Sono molto felice di tornare a Salerno, dove sono stato benissimo e dove fui costretto per motivi familiari ad interrompere un percorso”. E’ il commento del nuovo tecnico della Salernitana Stefano Colantuono che ha preso il posto dell’esonerato Fabrizio Castori, all’indomani della sconfitta contro Lo Spezia di sabato. Colantuono ringrazia il generale Marchetti e la società per la fiducia riposta. 

 

“Riabbraccio con grande entusiasmo un posto dove mi sono trovato benissimo e una tifoseria straordinaria. Si torna in campo – aggiunge Colantuono – con grande impegno e fiducia perché credo ci siano tutte le condizioni per fare un ottimo lavoro e centrare l’obiettivo salvezza”.

Colantuono, 59 anni romano, non allena da quattro anni: l’ultima esperienza in panchina è stata proprio con la Salernitana nel torneo 2018/19. La sua ultima volta in Serie A è stata il 13 marzo 2016 quando guidava l’Udinese che perse 1-2 contro la Roma e fu sollevato dall’incarico.

 

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento