SALERNITANA – Lunedi’ sera incontra il Brescia

Vigilia lunga, lunghissima quella che vive la Salernitana. Lunedì sera, all’Arechi, i granata affronteranno il Brescia in una gara assolutamente da vincere a tutti i costi, un pò come avvenne 12 anni fa quando la Salernitana all’epoca allenata da Franco Varrella, si ritrovò di fronte ancora il Brescia, mentalmente già proiettato verso la promozione in serie A.
Anche quella Salernitana era impelagata nei bassifondi della classifica, anche quella Salernitana doveva vincere a tutti i costi contro le rondinelle. Missione compiuta davanti a circa 30.000 spettatori, la Salernitana superò nettamente la formazione lombarda con un netto e perentorio 4 a 1. Chissà che la storia non possa ripetersi anche lunedì sera, di certo non ci saranno 30.000 spettatori all’Arechi. Il clima e freddino intorno alla squadra, e non soltanto dal punto di vista atmosferico.
Castori non ha ancora deciso l’undici da mandare in campo dal primo minuto, probabile che per l’occasione ritorni al 4-3-3. In tal caso ballottaggio al centro campo tra Ciaramitaro e Soligo. In prima linea invece dovrebbero giocare Iunco, Di Napoli e Scarpa.

Lascia un Commento