Salernitana, Lega Pro e Dilettanti, le ultime dalle squadre campane

Stadio Arechi Salerno

Serie B:
Massimo Coda è il pezzo pregiato del mercato della Salernitana. Il 28enne attaccante cavese, autore di 25 reti in maglia granata in una stagione e mezza, piace anche a club di Serie A, al Crotone in particolare. Il diesse dei calabresi Ursino, a caccia di punte per rinforzare l’’organico a disposizione del tecnico Nicola, ha due nomi sul taccuino: Floccari e appunto Coda.
La Salernitana, tuttavia, difficilmente si libererà del cannoniere principe della squadra in questa sessione del mercato. Solo un’’offerta consistente potrebbe far vacillare Lotito, che per Coda chiede non meno di 3 milioni di euro.

Lega Pro:
Fermo il campionato di Lega Pro, che riprenderà solo il prossimo 21 gennaio, è il mercato a tenere banco in queste ore. La Paganese, dopo aver ceduto Deli al Foggia, potrebbe separarsi anche dal centrocampista Maiorano, corteggiato da diversi club di categoria. Al suo posto Grassadonia potrebbe ritrovarsi il classe ’96 Luca Palmiero, già lo scorso anno in forza agli azzurrostellati, in uscita dall’Akragas. In estate il calciatore di proprietà del Napoli aveva effettuato le visite mediche con il club liguorino prima dell’’esclusione dal campionato decisa dal Consiglio Federale.
Nel girone C di terza serie, intanto, è saltata un’altra panchina, quella della Vibonese. La società di patron Caffo ha sollevato dall’’incarico il tecnico Massimo Costantino e potrebbe sostituirlo con Alessandro Erra. I calabresi sono reduci da 5 sconfitte di fila ed occupano l’’ultimo posto in classifica.

Serie D:
La neve e il freddo di queste ultime ore rischiano di stravolgere il programma delle gare dei campionati dilettantistici. In serie D la partita Agropoli-Vultur Rionero, in programma domani pomeriggio al “Guariglia”, è stata rinviata. Il Comitato Interregionale ha accolto la richiesta del club lucano: il centro della Basilicata è completamente ricoperto dalla neve e la squadra non può raggiungere Agropoli.
Nel girone H sono state rinviate anche altre 4 gare: Bisceglie-Picerno; Herculaneum-Gravina; Francavilla-Cynthia e Potenza-Manfredonia. Rinviata anche la gara tra Palmese e Cavese.

Dovrebbero giocarsi invece regolarmente (salvo ulteriori peggioramenti della situazione climatica) le altre gare che vedranno impegnate le formazioni salernitane. Nel girone H la Nocerina al “San Francesco” ospiterà i pugliesi del Madrepietra Daunia, mentre la Gelbison sarà di scena ad Anzio. Nel raggruppamento campano-siculo-calabro la Sarnese farà visita alla capolista Igea Virtus.

Lascia un Commento