SALERNITANA – Le priorità fissate da Mutti

Due le priorità fissate da Bortolo Mutti: un centrocampista e una prima punta. Per il reparto mediano, la Salernitana ha individuato in Carmine Coppola del Frosinone, il primo e più importante rinforzo da centrare. Si cerca un mediano perchè Mutti ha individuato in Pestrin il suo regista. Contestualmente all’ingaggio di un centrocampista la società andrà a caccia di una prima punta, qualcuno in grado di fare realmente la differenza sotto rete. I nomi circolati in questi giorni sono tutti realmente attendibili, bisognerà soltanto capire su chi Fabiani punterà con maggiore decisione, chi sarà più alla portata del club. Bruno e Sforzini sono facili da prendere, Bogdani e Plasmati decisamente meno. Frick, Okaka e Pià sono tutte seconde punte, giocatori che farebbero al caso di Mutti, ma solo nel caso in cui la Salernitana decidesse di cedere Arturo Di Napoli. L’imperativo fissato dal club è categorico: fare spazio ai nuovi ad ogni costo, con ogni mezzo rischiando in alcuni casi anche una buona uscita. Per questo la lista dei partenti è pronta da tempo, ed è in pratica la stessa stilata al termine dello scorso campionato, quello culminato con la promozione in cadetteria, con l’aggiunta di qualcuno che a Salerno sembrava di passaggio.

Lascia un Commento