SALERNITANA – La prima formazione del nuovo tecnico Brini

Fabio Brini si presta a varare la prima Salernitana del suo corso tecnico.
Il trainer marchigiano subentrato a Castori, sta preparando nei minimi particolari l’attesa sfida casalinga di sabato all’Arechi contro l’Albinoleffe.
Brini dovrà rinunciare per squalifica a Di Napoli, Fatic, Pestrin e Kyriazis, ciò non ostacolerà il tecnico a presentare comunque in campo una formazione omogenea e compatta.
In difesa rientrerà Luca Fusco, e questo è sicuramente una buona notizia per il reparto difensivo, che nelle ultime partite ha accusato troppi passaggi a vuoto. Fusco farà coppia con Cardinale al centro, sulle due corsie esterne invece agiranno Russo e Marchese. Al centro campo inamovibile Soligo, Ciaramitaro arretrerà il baricentro della sua azione e sarà affiancato da Tricarico. Unico dubbio in attacco dove in tre si contendono le due maglie a disposizione, in questo momento Scarpa e Iunco sembrano favoriti su Merino, mentre Ganci sarà la punta vertice.

Per la gara contro l’Albinoleffe, la società del presidente Lombardi, ha deciso di stanziare a beneficio dei terremotati dell’Abruzzo, il 50% dell’incasso al botteghino, una misura molto discutibile soprattutto in relazione a quanto fatto dalle altre società, che hanno invece destinato l’intero incasso.

Lascia un Commento