Salernitana, inizia con una vittoria il 2017 e il girone di ritorno

salernitana-spezia

Squillo di Coda al 44′ del primo tempo e la Salernitana, pur soffrendo, porta a casa un risultato positivo.

I granata dovevano necessariamente vincere, e vincono per 1 a 0 allo stadio Arechi contro lo Spezia. Esordisce tra i pali Alfred Gomis, prestazione ordinaria la sua, lo Spezia tira in porta diverse volte ma non impensierisce più di tanto il nuovo portiere della Salernitana.

I granata si rendono pericolosi per la prima volta al 36′ del primo tempo con Donnarumma, che in semi rovesciata colpisce la traversa: dopo un migliore inizio da parte dello Spezia, la squadra di Lotito e Mezzaroma comincia a fare gioco e va vicina al goal anche al 42′, quando dopo uno scambio tra Coda e Donnarumma il numero 11 tira e manda fuori il pallone.
E’ il preludio al goal del vantaggio: minuto 44, lancio di Busellato, Coda fa rimbalzare il pallone e poi fa partire un diagonale quasi perfetto. Palla in fondo al sacco, Salernitana 1 Spezia 0
Su questo punteggio l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

Nella ripresa parte meglio lo Spezia (così come nella prima frazione), ma gli attaccanti ospiti non impensieriscono più di tanto Gomis, che pure ha una incertezza in uscita su un calcio piazzato. Alla distanza la Salernitana riesce però a uscire nuovamente e si riversa in avanti: al 28′ Ronaldo salta due avversari e mette in mezzo, esce il portiere. Al 39′ Coda prova a fare tutto da solo e non vede due compagni liberi, l’occasione sfuma. Al 44′ lancio di Gomis e Coda viene anticipato in uscita dal portiere ospite.

Su capovolgimento di fronte, occasione per gli ospiti, ma il tiro di Cisotti viene parato da Gomis.
Dopo sei minuti di recupero, triplice fischio: Salernitana 1 Spezia 0, seconda vittoria di fila per la Salernitana, seconda vittoria di fila allo stadio Arechi. Prossimo avversario, il Verona capolista.

Lascia un Commento