Salernitana e Nocerina, ecco i nuovi arrivi. Leggi le news sportive di Radio Alfa

Alessandro Rosina è virtualmente un calciatore della Salernitana. Il direttore sportivo Fabiani e il fratello-procuratore del calciatore, Fabrizio, hanno trovato l'accordo: Rosina firmerà un triennale da 275mila euro a stagione, più eventuali bonus. Sarà lui il trequartista nello scacchiere disegnato da Beppe Sannino. L'assist-man che alimenterà le bocche di fuoco Coda e Donnarumma, con quest'ultimo però sempre nel mirino del Chievo Verona. Una trattativa che potrebbe decollare nel prossimo fine settimana. I veneti sarebbero pronti ad aumentare l'offerta e superare il tetto del milione di euro. 
Domani sera a Sarnano quarta amichevole stagionale: i granata affronteranno la Civitanovese. Mercoledì prossimo, invece, è in programma il test con la Sambenedettese.
 
Le istanze presentate dai 16 club interessati al salto in Lega Pro, ufficializzati ieri con un comunicato stampa dalla Lega di Firenze, sono al vaglio della Commissione Criteri Infrastrutturali e della Covisoc: i due organi di controllo avranno tempo fino al 3 agosto per verificare tutti gli incartamenti prodotti dai club e relazionare al Consiglio Federale, che il 4 agosto prossimo annuncerà i nomi delle 12 società ripescate.
La Cavese attende fiduciosa, nonostante le notizie poco rassicuranti filtrate nei giorni scorsi: il cavillo che potrebbe ostacolare il ripescaggio sarebbe la mancata approvazione del bilancio 2015. Il patron Campitiello, però, nelle scorse ore avrebbe prodotto ulteriori documentazioni per sbloccare la situazione. Notizie sul ripescaggio sono attese pure nel ritiro di Bracigliano, dove la squadra, formata in larga parte da giovani, si allena da giorni. Longo e il suo staff stanno provando a tenere alta la concentrazione non facendosi distrarre dai rumors. Fino al 4 agosto non sono previsti altri arrivi, dopo quelli di Iuliano e Gabrielloni. Atleti che ancora non hanno, però, firmato accordi.
 
Il Tribunale Federale Nazionale ha inflitto un punto di penalità all’Agropoli, per non aver versato all'ex tecnico Egidio Pirozzi 14.670 euro come stabilito a dicembre scorso dal Collegio Arbitrale della LND.  Il club cilentano era stato condannato a pagare, in quella circostanza, pure un altro ex allenatore Mario Pietropinto.  
Il punto di penalità sarà scontato nel prossimo campionato. Inibito per sei mesi anche il presidente Cerruti.
 
Ancora un arrivo per la Nocerina. Il club rossonero, che si candida a recitare un ruolo di primo piano nel prossimo torneo di Serie D, ha ufficializzato l'arrivo del portiere classe '97 Daniele Sommariva. Il giovane, di proprietà del Genoa, si aggregherà alla squadra già nella giornata di lunedì nel ritiro irpino di Montefusco. 
Come ha specificato nel comunicato stampa la stessa società molossa, Sommariva è stato tra i migliori portieri dell'ultimo campionato Primavera e nei giorni scorsi sembrava vicinissimo alla Pistoiese, formazione di Lega Pro.

Lascia un Commento