Salernitana: dopo la sconfitta con il Cittadella anche la penalizzazione

Doppia stangata ieri per la Salernitana. La prima è arrivata dalla giustizia sportiva e l’altra dal campo con la sconfitta per uno a zero nell’anticipo con il Cittadella. La Corte federale della Figc ha invece inflitto alla Salernitana una penalizzazione di sei punti e l’immediata esclusione del Potenza dal campionato di Prima divisione in Lega Pro. La decisione è giunta al termine del processo-bis per il caso di presunto illecito sportivo verificatosi in una partita fra le due squadre della stagione 2007-2008. La Corte federale ha anche squalificato per cinque anni il presidente dei lucani all’epoca dei fatti, Giuseppe Postiglione. Con questa sentenza il punteggio della Salernitana, ultima in serie B, passa da 22 a 16.

Lascia un Commento