Salernitana crolla in casa contro il Cosenza per 1-2. E’ incubo play out

Ancora una sconfitta per la Salernitana e retrocessione sempre più vicina quando manca una sola giornata alla fine del campionato cadetto.

Ieri sera, la sconfitta all’Arechi contro il Cosenza per 2 a 1 nel posticipo della 37/a giornata. Ospiti in vantaggio al 44′ del primo tempo con Garritano. Nella ripresa, al 18′ il pareggio granata di Rosina. Nel finale, al 45′ il gol della vittoria dei calabresi di Palmiero.

I granata ora devono per forza vincere a Pescara per evitare i play out. Un finale di stagione davvero difficile e indegno che nessuno aveva immaginato a inizio campionato e soprattutto nell’anno del centenario.


Lascia un Commento