SALERNITANA – Brini non ha piu’ dubbi

Senza Fava e con Di Napoli squalificato, per la gara di sabato contro l’Albinoleffe, Brini punta tutto su Massimo Ganci.
Il trainer di Porto Sant’Elpidio deve decidere chi affiancargli. Se alla vigilia della trasferta, poi saltata, di Rimini erano in ascesa le quotazioni di Merino anche perchè Brini pareva orientato a schierare Iunco da esterno, ora, invece, sembra proprio che toccherà all’ex di Verona e Chievo agire da seconda punta.
Ciò libera un posto sulla corsia di sinistra a beneficio di Francesco Scarpa, peraltro sempre decisivo nelle ultime gare casalinghe. In mediana sono annunciate diverse novità. Assente Pestrin toccherà a Ciaramitaro vestire i panni del regista. Il palermitano sarà affiancato da Tricarico che è in netto vantaggio su Coppola, alle prese per giunta, con un affaticamento muscolare. Soligo andrà a destra. Rimpasto anche in difesa. Fusco torna leader del reparto anche se, per sua stessa ammissione, il capitano non è al meglio. Stringerà i denti perchè Kyriazis è out per squalifica, come Fatic, e perchè anche Peccarisi non è ancora al 100%. Fusco farà coppia con Cardinale, mentre sulle corsie laterali agiranno Russo e Marchese.
Rispetto alla gara col Treviso, dunque, ci saranno cinque novità in formazione che riguarderanno tutti i reparti. Brini, pronto al secondo debutto all’Arechi, spera che cambi in meglio anche il risultato.

Lascia un Commento