Salernitana battuta in casa dal Pescara per 4-2. E’ di nuovo crisi granata

Cocente sconfitta per la Salernitana allo Stadio Arechi contro il Pescara, dopo due gare senza subire gol. E’ finita 2-4 per gli ospiti.

Il primo tempo si è chiuso con i granata di Gregucci in vantaggio per 2-1. Gol di Pucino al 13′ su calcio di punizione. Il raddoppio è arrivato con Vitale. Dopo appena un minuto il Pescara segna la prima rete con Mancuso. Scognamiglio è invece l’autore del 2-2 nella ripresa. Al 60′ arriva il gol del 3-2 per il Pescara ancora con Mancuso. All’80’ la Salernitana subisce il quarto gol ancora con Mancuso.

La Salernitana scivola quindi in 11esima posizione, a 2 punti dalla zona play off. La ripresa del campionato è fissata per il 18 gennaio nell’anticipo serale del venerdì contro la capolista Palermo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento