Salernitana battuta dall’Empoli per 4-2. Lunedì la sfida contro il Pordenone

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Dura sconfitta in casa per la Salernitana avendo incassato un sonante 4-2 dall’Empoli sul terreno dell’Arechi.

I granata, agli ordini di Ventura, sono passati per primi in vantaggio al 24′ con Gondo che 4aveva raccolto l’assist di Akpa Akpro. I toscani hanno pareggiato 4 minuti più tardi con una rete dalla distanza di Bajrami. Al 40′ c’è stato il 2 a 1 dell’Empoli, con la firma sempre di Bajrami che ha infilato Micai. Prima della fine del primo tempo è arrivato anche il terzo gol dei toscani al 43/mo siglato da Ciceretti. 

 

Ad avvio di ripresa i padroni di casa hanno accorciato le distanze con il 3 a 2 di Djuric che ha saputo trasformare il rigore ottenuto per un fallo commesso su Gondo. Ma nel finale di gara Mancuso ha chiuso definitivamente la gara approfittando di una incertezza di Micai.

Con la sconfitta di ieri sera la Salernitana è ferma a 51 punti in classifica appaiata in Settima posizione proprio con l’Empoli. Non ha perso la zona play off grazie alla sconfitta del Pisa a Cosenza. 

Lunedì sera i granata sono attesi da un difficile test nella trasferta contro il Pordenone quarta forza del campionato di serie B.

“Avevamo di fronte una squadra di assoluta qualità contro la quale non bisognava sbagliare niente ed invece abbiamo sbagliato più di qualcosa”, ha commentato a fine gara Gian Piero Ventura. “Cerco la continuità e per averla – ha aggiunto Ventura – serve l’abitudine a tante cose: ad allenarsi ed a preparare le partite mentalmente e tatticamente ad una certa maniera. Questa squadra ha delle qualità che sono evidenti ma altrettanto evidente che manca di continuità. Avevamo fatto una partita storica in 10 uomini contro la Juve Stabia e poi dopo una settimana abbiamo offerto quella prestazione assurda ad Ascoli”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp