Salernitana battuta dalla Juve Stabia per 2-0. Espulso Migliorini

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

La Salernitana oggi di scena al “Menti” di Castellammare di Stabia contro la Juve Stabia. La gara valida per la 13esima giornata del campionato di serie B è terminata 2 a 0 per i padroni di casa.  

In gol Cissè al 7′ pt, Canotto al 51′ st.

Granata schierati in campo con il 3-5-2: coppia d’attacco Jallow-Giannetti. Juve Stabia in campo con un più prudente 4-2-3-1.

I primi 45′ del “Menti” tutti appannaggio dei padroni di casa in vantaggio dopo sette giri di lancette, Calò approfitta della difesa granata addormentata e Cissé, nonostante la pressione di Jaroszynski, mette in rete. 1-0 per la Juve Stabia.

Per la Salernitana solo un palo esterno di Akpa e un colpo di testa fuori di un niente di Giannetti. Granata mai stati in partita. La Juve Stabia sfrutta il contropiede, e nei minuti di recupero, Elia serve Canotto che sigla il raddoppio.

Triplice fischio ed ancora una sconfitta esterna (la quarta consecutiva).

Ha arbitrato Ivan Pezzuto di Lecce. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento