SALERNITANA – Abete utilizza il caso come esempio negativo

Il caso della Salernitana, esclusa dalla Lega Pro per problemi di bilancio, è stato citato come esempio negativo nel corso di un intervento del presidente della Figc, Giancarlo Abete, a Cortona a margine del premio Fair Play Mecenate, dove gli è stato consegnato quale vicepresidente dell’Uefa il premio assegnato alla federazione europea per il "Fair play finanziario".
“Quanto avvenuto alla Salernitana- ha dichiarato Abete – è un peccato, una piazza calcistica importante deve ricominciare da zero. Lo hanno fatto altre società, lo auguro anche alla Salernitana.
E’ importante però – ha aggiunto il presidente della Federcalcio – che i tifosi rispettino le dirigenze, non facendo richieste impossibili che rischiano di travolgere tutto”.

Lascia un Commento