Salernitana, 4 turni di stop per Schiavi. Una giornata anche per Colantuono

Dopo il pareggio di Cremona e due giorni di riposo, oggi pomeriggio la Salernitana ha ripreso gli allenamenti al “Mary Rosy” per preparare la sfida con il Perugia in programma domenica 21 ottobre all’Arechi.

I granata però dovranno fare i conti con  l’assenza, in difesa, del capitano Schiavi squalificato per 4 turni per essersi rivolto all’arbitro, nel corso della sfida contro il Cremona “con atteggiamento minaccioso offendendolo e appoggiandogli una mano sul petto; sanzione aggravata anche perché capitano della squadra“ così si legge nella motivazione del giudice sportivo. Schiavi salterà le sfide con Perugia, Crotone, Livorno e Venezia.

Una giornata di stop e 5mila euro di ammenda sono state comminate anche al tecnico della Salernitana, Stefano Colantuono “per avere assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti del direttore di gara, al quale si è rivolto più volte con espressioni irriguardose” così si legge.

Lascia un Commento