SALERNO – Audizione rifiuti in prefettura

Audizione stamattina alla prefettura di Salerno della commissione bicamerale d’inchiesta sugli illeciti connessi al ciclo dei rifiuti. A margine dell’incontro, il presidente della commissione Gaetano Pecorella ha affermato che il termovalorizzatore serve alla città di Salerno, perché la situazione generale della Campania richiede che la regione risolva il problema al proprio interno. Pecorella ha anche parlato dell’ipotesi di aprire la vecchia discarica di Macchia Soprana di Serre, sulla quale vi sono delle indagini in corso. Ci sarebbe infatti un rischio legato alla presenza di percolato. Infine il presidente della commissione si è soffermato anche sul problema delle regioni che ricevono i rifiuti. “Noi – ha detto – abbiamo fatto l’indagine sulla Sicilia, sulla Calabria e ci siamo resi conto che, insieme con i problemi locali, non vi sarebbe poi tutta questa possibilità".

Lascia un Commento