Salento (SA) – Stalking. Un uomo di 47 anni non può più avvicinarsi alla ex moglie

Un caso di stalking dal Cilento. Ieri, i carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno notificato una misura cautelare ad un uomo di 47 anni di Salento. All’indagato è fatto divieto di avvicinarsi all’ex moglie, ormai stanca di essere bersaglio di molestie e minacce. Le indagini sono state svolte dai carabinieri con il coordinamento del pubblico ministero Alfredo Greco che ha chiesto e ottenuto dal Gip la misura cautelare.

Lascia un Commento