Sala Consilina: sventata rapina, due arrestati con pistola e passamontagna

Due malviventi, che si apprestavano a compiere una rapina nel territorio di Sala Consilina, questa mattina sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri della locale Stazione intervenuti in una zona di campagna, avvertiti al 112 da alcuni cittadini che segnalavano la presenza di due persone armate e incappucciate. Subito sul posto i militari dell’Arma hanno bloccato i due che erano a bordo di un’autovettura. Sottoposti a perquisizione sono venuti fuori una pistola giocattolo, priva del tappo rosso, due berretti tipo passamontagna, un martello, un cacciavite ed un’asta in ferro. I due, pregiudicati del luogo, sono stati arrestati  per violazione degli obblighi sulla sorveglianza speciale, essendo entrambi sottoposti alla misura di prevenzione e possesso di arnesi atti allo scasso.

Lascia un Commento