Sala Consilina (SA) – Volley, la Puntotel si aggiudica il derby contro il Sarno

Vince il derby salernitano la Puntotel Sala Consilina che in casa supera 3-0 l’Aito Volley Sarno, nella gara valida per la undicesima giornata del campionato di pallavolo femminile di serie B2. Le salesi  restano così saldamente a centro classifica con 18 punti mantenendo le distanze dalla zona retrocessione. La Puntotel ha disputato un match perfetto annichilendo sin dalle prime battute le avversarie. Tutti e tre i set sono stati ben giocati dalle bianco rosse salesi che hanno, sin dall’inizio, aggredito le cugine sarnesi, forse sorprese dalla ottima interpretazione della gara della Puntotel. Mai in discussione il risultato, capitan Troiano e compagne non si sono concesse distrazioni sciorinando ottime giocate che hanno esaltato il numerosissimo pubblico presente sugli spalti del Palapozzillo. Il primo set è un’autentica lezione di pallavolo di una Puntotel che non lascia proprio nulla al caso. Batte tatticamente bene inducendo le avversarie ad attaccare fuori, oppure sulle mani di un ottimo muro passivo dal quale nascono sempre contrattacchi vincenti. Il primo set finisce  25-18 e, davvero, pare che in campo ci sia una sola squadra. Nel secondo parziale, le ospiti accennano ad una reazione che viene subito annientata dalle padrone di casa le quali si difendono bene su tutti i palloni con la insuperabile Antonella Micca in ricezione. La Puntotel oltre a forzare le battute, attacca in continuazione con Moira Giovino, Carmen Vantaggiato e, ovviamente, con capitan Troiano, inducendo le avversarie a diversi errori. Il Sarno  prova a tenere  ma lascia il set alle padrone di casa 25-21. Stesso copione nella terza frazione con la Puntotel che domina. Le sarnesi rimettono la testa avanti ma non riescono ad avere la meglio sul sestetto di casa che mette a segno un altro 25-21 incamerando i tre punti.  Il derby salernitano, dunque, è stato vinto dalla Puntotel che si è dimostrata compagine  grintosa e determinata oltre che fisicamente assai brillante rispetto alla squadra sarnese di coach Loparco. Segnali tutti importanti che fanno ben sperare per il prosieguo del campionato. Ma, malgrado la Puntotel si sia oramai attestata saldamente a centro classifica, negli ambienti societari bianco rossi non ci si esalta più di tanto. “Non possiamo che essere soddisfatti dell’attuale posizione in classifica, dice il vice presidente, Bruno Vocca. Il nostro obiettivo rimane, comunque, la permanenza in B 2. Guai a pensare in grande. Non bisogna smarrire l’umiltà che ha caratterizzato le nostre prestazioni in questa prima parte del campionato”.
Nella prossima giornata, intanto, la Puntotel giocherà in trasferta in Puglia con il V.Menelao Nojaturi, squadra che naviga nei bassi fondi della classifica e con estremo bisogno di fare punti.

Lascia un Commento