Sala Consilina (SA) – Trasferito a Vallo l’operaio ferito

Si è reso necessario il trasferimento all’ospedale di Vallo della Lucania per l’operaio pugliese di 44 anni, ricoverato a Polla, a seguito del grave incidente sul lavoro di cui è rimasto vittima con un collega mercoledì pomeriggio in un cantiere della Salerno Reggio Calabria nei pressi dello svincolo di Sala Consilina. Il trasferimento si é reso necessario per l’aggravarsi delle condizioni di salute. Restano stazionarie le condizioni di salute dell’altro operaio ferito che é ricoverato in prognosi riservata presso il reparto di rianimazione del nosocomio pollese. Da una prima ricostruzione dei fatti, pare che gli operai siano stati travolti da alcuni massi staccatisi dalle pareti laterali di uno scavo all’interno del quale i due si trovavano per realizzare alcuni interventi.

Lascia un Commento