Sala Consilina (SA) – La Puntotel mira alla terza vittoria in campionato

Nella settima giornata del campionato di volley di serie B2 femminile, girone G, la Puntotel Sala Consilina torna a giocare in casa. Domenica, 2 novembre, ore 18.00, al Palpozzillo, la squadra del presidente Virginio Petrarca affronta l’Ostuni con l’obiettivo di ottenere la seconda vittoria consecutiva. Il successo esterno contro il Montescaglioso, ha permesso alla Puntotel di conquistare una posizione tranquilla di centro classifica, lasciandosi alle spalle ben sette squadre. “Probabilmente la vittoria di domenica scorsa ci ha fatto acquisire maggiore fiducia nei nostri mezzi, sottolinea il presidente Petrarca. Ci è servita anche per scrollarci di dosso ogni paura. E’ stato un successo importante che ha dimostrato la forza di un gruppo desideroso di fare bene. Non bisogna dimenticare che siamo una matricola e quindi necessariamente abbiamo pagato il dazio dell’inesperienza”.
Domenica prossima la sfida con l’Ostuni potrebbe assicurare alle salesi la terza vittoria in campionato. La formazione pugliese è un avversario abbordabile. Non ha mai vinto in questo campionato ed è ancora in fondo alla classifica a quota zero. La Puntotel, che giocherà successivamente a Molfetta, potrebbe, quindi, sfruttare un calendario apparentemente agevole per legittimare la posizione di centro classifica. 
Ma coach Iannarella alza un muro intorno alla squadra e non vuol sentir parlare di pronostici.
“Con la squadra abbiamo fatto un patto, dice l’allenatore. Non dobbiamo assolutamente guardare alla classifica. I nostri unici obiettivi devono essere il campo, gli allenamenti e le partite. Alla classifica guarderemo soltanto al termine del girone d’andata perché il campionato è molto difficile e lungo e sicuramente con sorprese dietro l’angolo”.
Intanto per la sfida di domenica prossima la Puntotel potrà contare su tutte le atlete che in settimana si sono allenate tranquillamente e si dicono pronte per affrontare il match con l’Ostuni.

Lascia un Commento