Sala Consilina, nuova sede per la Protezione Civile comunale. Ottenuti due finanziamenti

Una nuova sede per il Nucleo Comunale Volontari di Protezione Civile di Sala Consilina si potrà realizzare grazie a due finanziamenti regionali ottenuti dall’Amministrazione comunale di Sala Consilina per un importo complessivo di circa 865mila euro.

Il Comune, guidato dal sindaco Francesco Cavallone, ha partecipato al bando per la concessione di contributi finalizzati alla esecuzione di interventi di miglioramento e adeguamento sismico o demolizione e ricostruzione di edifici di interesse strategico. Saranno interessati dai lavori i due edifici presenti presso l’ex macello di Via Zerro, in località San Giovanni, per i quali è previsto l’abbattimento e la ricostruzione.

“In un momento storico nel quale diventa sempre più determinante e necessario l’apporto del volontariato nelle emergenze di varia natura – si legge in una nota- il Comune di Sala Consilina inserisce un altro fondamentale tassello nell’organizzazione e nella crescita del proprio Nucleo di Protezione Civile”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento