Sala Consilina, chiusura carcere diventa definitiva. Consiglio di Stato accoglie ricorso Ministero

Sala Consilina non avrà più il carcere. La decisione, già presa da tempo, ora diventa definitiva in seguito alla sentenza da parte del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso del Ministero della Giustizia avverso la decisione del Tar di bocciarne la chiusura.

Ricostruiamo i fatti…

Il Ministero, in seguito alla chiusura del Tribunale e per una serie di tagli e scelte economiche, aveva deciso di chiudere la casa circondariale di Sala Consilina senza però avvertire prima il comune. L’ente guidato da Francesco Cavallone aveva quindi presentato ricorso al Tar e il Tribunale Amministrativo aveva dato ragione al comune ma il Ministero ha presentato poi ricorso al Consiglio di Stato che ha ribaltato la decisione del Tar e chiuso, in modo definitivo, il carcere di Sala Consilina già svuotato da tempo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento