Sala Consilina, botte durante la partita giovanile. Calciatore in ospedale

Botte durante la partita Allievi regionali a Sala Consilina, un baby calciatore della squadra di casa finisce all’ospedale e la partita è stata sospesa.  

Al campo un’ambulanza per trasportare il calciatore al Pronto soccorso dell’ospedale di Polla e i carabinieri della compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva per gli accertamenti del caso.

La squadra di casa vinceva 2-1 contro la Puteolana a 5 minuti dalla fine quando è scoppiata la lite. Il giocatore ospite avrebbe colpito l’avversario, ma accertamenti dei militari e referto dell’arbitro diranno di più.

Il giovane calciatore salese sta bene.

Lascia un Commento