Sala Consilina, arrestato latitante rumeno

Aveva cambiato il colore dei capelli per non essere riconosciuto. I militari della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina invece lo hanno individuato e arrestato. 

Si tratta di un 27enne di nazionalità rumena, latitante dal 2016 ricercato per l’esecuzione di un mandato di arresto europeo. Il ragazzo era ricercato da circa due anni per una rapina lì commessa. I Carabinieri della Stazione di Sala Consilina lo hanno rintracciato nel Comune di Sala Consilina.

Il 27enne aveva cambiato il colore dei capelli rispetto alla foto con la quale era ricercato. Al momento dell’arresto, non ha opposto resistenza. ora è stato condotto presso la Casa Circondariale di Potenza in attesa di estradizione

Lascia un Commento