Sala C.na (SA) – Sgominata pericolosa banda dedita ai furti in abitazione

Una banda di ladri d’appartamento è stata sgominata nella giornata di ieri dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Sala Consilina, coadiuvati da personale della locale Stazione dell’Arma. Gli autori di furti in serie messi a segno tra il 12 e il 14 luglio, sarebbero tre giovani rumeni, tra i 20 e i 30 anni d’età, residenti a Sala Consilina. Sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica della città del Vallo di Diano con le accuse di concorso in ricettazione. Le vittime dei furti sono loro connazionali. I carabinieri nel corso di perquisizioni a casa dei tre rumeni hanno recuperato merce rubata per un valore di circa 6mila euro. Si tratta di alcuni tv color, hard disk, un lettore dvd, un pc portatile, utensili per la casa e il lavoro, e monili in oro. La refurtiva è stata già restituita ai legittimi proprietari.

Il tenente Vincenzo Izzo, comandante del Nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri sottolinea come la problematica dei furti a Sala Consilina e nel Vallo di Diano sia molto sentita dall’Arma locale che “ogni giorno dedica il suo tempo nell’esecuzione dei servizi di prevenzione dei reati contro il patrimonio”. L’invito è rivolto anche ai cittadini affinché offrano la massima collaborazione alle forze dell’ordine, nel segnalare persone o auto sospette.

Lascia un Commento