Sala C.na (SA) – Palarusso al completo per l’avvio delle celebrazioni per i 50 anni della BMP

Pubblico delle grandi occasioni sabato sera al teatro tenda Palarusso di Sala Consilina per l’avvio ufficiale delle celebrazioni del 50° anniversario della fondazione della Banca Monte Pruno. E’ stata una serata di festa, di ricordi, bilanci e di propositi che ha avuto come madrina l’attrice e cantante Serena Autieri. La bionda partenopea ha interpretato alcuni classici della canzone napoletana e, in chiusura di serata, ha amabilmente intervistato il direttore generale della Banca Monte Pruno, Michele Albanese. Non sono mancati momenti di commozione quando Albanese ha ricordato i padri fondatori della Banca e in particolare lo zio Michele Albanese, il papà e il primo presidente Emilio Pecori che diedero vita, il 14 settembre del 1962, alla Cassa rurale ed artigiana di Roscigno.

Il direttore generale ha sottolineato la mission della Monte Pruno che è quella di essere banca amica del territorio per favorirne lo sviluppo e valorizzarne persone e progetti. Leit motiv anche dell’intervento del dottor Cono Federico in apertura di serata. Federico, responsabile del Centro Studi della Bcc, ha esposto i risultati conseguiti e i cambiamenti che hanno accompagnato la Monte Pruno nel corso degli anni.

La raccolta diretta di fondi dalla clientela, a fine 2011, ammonta a oltre 241 milioni di euro, con un incremento nel corso dell’anno superiore ai 13,5 milioni di euro, pari al 5,95% su base annua. Ammontano a circa 190 milioni di euro gli investimenti complessivi a fine 2011 compiuti attraverso prestiti alle famiglie e alle imprese.

La serata di sabato è stata intervallata dalle esibizioni dei ballerini delle reti Mediaset e Rai e dei vincitori del Monte Pruno Festival, mentre la conduzione è stata affidata al bravo e divertente Gigi Garretta. Le risate hanno poi caratterizzato la parte centrale della serata quando sul palco è salito Angelo Pintus, comico di Colorado.

Le celebrazioni per i primi 50 anni della Banca Monte Pruno proseguiranno fino a dicembre e saranno scanditi da altri momenti molto significativi come ha ricordato al pubblico di Radio Alfa nella puntata in diretta della Banca Amica di martedì 12 giugno.

Il prossimo appuntamento è con la solidarietà e il teatro, il 23 giugno al teatro comunale di Sant’Arsenio. Molto atteso anche l’evento musicale dell’8 agosto a Laurino con l’esibizione di Mario Biondi. Sono tanti gli altri eventi in programma e merita di essere ricordato sicuramente l’inaugurazione della nuova sede della Banca MP a Sant’Arsenio il 15 settembre con la partecipazione dell’ex Miss Italia Cristina Chiabotto. Il giorno prima a Roscigno, celebrazione di 50 anni con i vertici nazionali e regionali del Credito Cooperativo.

Lascia un Commento