Sala c. – Terminato il blocco sulla A3 per la protesta contro la chiusura del Tribunale

E’ terminato il blocco dell’autostrada A3 messo in atto nel pomeriggio in direzione Nord, fra Sala Consilina e Atena, come forma di protesta contro la chiusura del Tribunale di Sala Consilina. I manifestanti a bordo dei loro automezzi hanno consentito solo il passaggio dei mezzi di soccorso sulle corsie d’emergenza. La protesta ha provocato forti disagi. In precedenza la protesta era stata più leggera con decine di mezzi che procedevano a passo d’uomo, rallentando la circolazione in autostrada. I manifestanti, tra cui molti avvocati e rappresentanti di associazioni e comitati di lotta, sulle auto hanno apposto anche striscioni e manifesti con la scritta ”No alla soppressione del tribunale di Sala Consilina”. Il tutto è avvenuto mentre a Roma si svolgeva l’incontro dei sindaci del Vallo di Diano, presso la Camera dei Deputati, con il sottosegretario alla Giustizia, Pier Paolo Baretta, e il Coordinatore della Segreteria Politica del Presidente del Consiglio, Francesco Sanna. E’ stato consegnato un dossier tecnico che sarà sottoposto al vaglio dei tecnici ministeriali che dovranno valutare se concedere la proroga, così come si è verificato la scorsa settimana per altri tribunali. Si è ora in attesa di una risposta in extremis e forse per domani ci sarà una nuova convocazione a Roma.

Lascia un Commento