Sala C – Soppressione Tribunale, audizione al Ministero della Giustizia

E’ in programma domani 11 dicembre al Ministero della Giustizia l'audizione sull'attuazione dei decreti legislativi 155 e 156 del 2012 relativi alla nuova geografia giudiziaria, che hanno soppresso, fra gli altri, il tribunale di Sala Consilina accorpandolo a quello di Lagonegro, in Basilicata. All’audizione prenderà parte il sindaco di Sala Consilina Gaetano Ferrari, il segretario dell'Ordine degli Avvocati di Sala Consilina Gherardo Cappelli, il consigliere comunale Angelo Paladino e il componente della segreteria Ust Cisl di Salerno Pietro Pernetti. Al centro dell’incontro il contenuto del corposo dossier inviato lo scorso 12 novembre su quelle che sono le criticità derivanti dall’accorpamento del tribunale salese a quello lucano, fra cui le problematiche inerenti la sicurezza degli edifici delle sedi del Tribunale di Lagonegro e il notevole allungamento dei tempi di rinvio delle udienze. Intanto oggi a Lagonegro si è tenuta la prima riunione della Commissione di manutenzione per la discussione di una  nota del 2 dicembre della Cisl Salernitana che evidenzia ulteriori accertamenti di idoneità dei locali adibiti a Uffici Giudiziari.

 

Lascia un Commento