Sala C. (SA) – Volley, la Puntotel vince la settima gara consecutiva

La Puntotel Sala Consilina ottiene la settima vittoria consecutiva del campionato di pallavolo femminile di serie B2, girone “F”, vincendo 3-0 in casa con il Frascati Rigel.

Dal palazzetto dello Sport di via Pozzillo le bianco rosse escono vittoriose tra l’entusiasmo dei tifosi ed aggiungono altri tre punti alla propria classifica, posizionandosi, così, al secondo posto, ad una sola lunghezza dalla capolista romana Divino Amore che ha giocato, però, una gara in più rispetto alla Puntotel.

La squadra di coach Iannarella supera agevolmente le laziali dominando sin dal primo minuto di gioco. La Puntotel scende in campo schierando il sestetto titolare con Coppola palleggiatrice, Colarusso opposto, Felicetti  schiacciatrice, Micca libero, Vincenti centrale e Troiano universale.

Il primo set se lo aggiudica la squadra salese per 25-18 in appena venti minuti di gioco e senza incontrare grandi ostacoli da parte della squadra ospite. Inizia, invece, male la seconda frazione di gioco per le padrone di casa che subiscono il ritorno del Frascati Rigel, capace, ad un certo punto, di portarsi a più sei sulle bianco rosse. Ma coach Iannarella striglia le sue ragazze che si riprendono dopo il solito black out mentale e risalgono la china finendo il secondo set a proprio vantaggio con il risultato di 26-24. Nella terza frazione, la Puntotel, a capo fitto, macina gioco e punti, vincendo per 25 a 12 grazie anche ai punti realizzati dalla centrale Lucia Faresca proprio nela sua partita di esordio in B2. 

Con questa vittoria la Puntotel Sala Consilina sale a quota 18 punti in classifica rimanendo solidamente nei piani alti della serie B2 e confermandosi l’unica compagine imbattuta del girone “F” con le sue sette vittorie consecutive. Ormai la compagine del patron Petrarca non si nasconde e mira diritto alla conquista dei paly off. “Dopo sette partite possiamo dire che puntiamo all’obiettivo play off, dichiara a fine gara il presidente Petrarca. Non ci montiamo la testa in quanto nel nostro girone ci sono squadre assai valide tecnicamente, le quali viaggiano col nostro ritmo. Per il momento siamo davvero contenti del rendimento delle ragazze anche se, nel corso di gara, dobbiamo ancora migliorare sotto il profilo della tenuta mentale”.

Archiviato l’incontro con il Frascati Rigel, in casa Antares già si pensa al prossimo turno di domenica, 15 novembre, con le salesi in trasferta ad Ostia contro il Promomedia.

Lascia un Commento