Sala C. (SA) – Volley, La Puntotel sabato in trasferta a Roma

Le cinque vittorie di fila spingono la Puntotel Sala Consilina ai vertici della classifica di serie B2 del girone “F”,  ma il coach bianco rosso, Peppe Iannarella, preferisce gettare acqua sul fuoco dell’entusiasmo. I tifosi e l’ambiente sognano in grande con la squadra salese che sinora non ha mai perso. “I risultati fin qui ottenuti sono meritati, ma non abbiamo fatto ancora niente, il campionato è lungo ed abbiamo disputato soltanto cinque partite”, dice mister Iannarella che sta preparando con grande concentrazione la prossima gara contro la Roma 7Volley in programma sabato prossimo alle ore 16,30 al Palagiorgi di Roma.  L’allenatore lucano ritiene che si tratti di una trasferta piena di insidie. “Mi aspetto dalle mie ragazze una prova di carattere. Mi devono dimostrare di aver capito gli errori fatti nell’ultima partita in casa con il Tralfo Arabona”, conclude Iannarella.

Il coach della Puntotel non lo dice a chiare lettere, ma il messaggio è molto chiaro: dalle sue ragazze a Roma si attende maggiore concentrazione e soprattutto continuità di rendimento senza cali mentali nel corso della gara.  

L’ottimo avvio del Sala Consilina, comunque, ripaga, almeno sino a questo momento del campionato, quanto programmato dalla società Antares che ha operato bene sul mercato acquistando le atlete giuste le quali, accanto alle giocatrici riconfermate della scorsa stagione, hanno completato un organico assai competitivo.

Ma attenzione alla Roma7Volley perché è una squadra non facile da affrontare ed è, tra l’altro, reduce dalla sconfitta esterna con il Nautilus Roma.  Sabato le ragazze di coach Moroni giocheranno al massimo dinanzi al pubblico amico.
In casa Antares però si è fiduciosi. L’ambiente è sereno soprattutto nello spogliatoio. “Ci siamo allenate con grande impegno, dice Giulia Radice. A Roma affronteremo le nostre avversarie a viso aperto e ci impegneremo per ritornare con un risultato positivo. Abbiamo molto rispetto per le nostre avversarie. Per questo cercheremo di giocare al massimo delle nostre possibilità”, conclude la forte centrale della Puntotel.

Per quanto concerne il sestetto base che scenderà in campo non si sa ancora nulla. Le ragazze stanno tutte bene e quindi mister Iannarella potrà contare sull’intera rosa.

Lascia un Commento